FreeCommander, un funzionale File Manager!

Written by Shawn. Posted in Blog, Computer, File Manager

Free Commander

FreeCommander è una semplice alternativa a ‘Esplora Risorse’ di windows. Il programma si integra in modo ottimale nel sistema operativo e cerca di sopperire a molte delle limitazioni presenti nel file manager di casa Redmond.

Se da una parte il file manager fornito con ogni edizione di Microsoft Windows risulta decisamente semplice da utilizzare, dall’altro deve forzatamente presentare una serie limitata di opzioni adatte a tutti.

Ma non tutti gli utenti sono uguali e alcuni di noi potrebbero dimostrarsi entusiasti nel poter mettere le mani in un file manager avanzato, con tutti tutti i vantaggi che ciò comporta!

Bando alle ciance, ecco una lista delle features messe a nostra disposizione da FreeCommander:

  • Doppio pannello di controllo, orizzontale o verticale.
  • Interfaccia a schede.
  • Accesso completo al Desktop.
  • Menù ad albero, opzionale, per ogni pannello.
  • Visualizzatore di file integrato (immagini, hex, binari, testi).
  • Visualizzatore di miniature (immagini) con anteprime anche per i contenuti dei file compressi.
  • Completo supporto per i file compressi .Zip (lettura e scrittura).
  • Presenza di plug-in per gli altri tipi di compressione (Rar, 7-Zip, etc. etc.)
  • Visualizzazione di file e cartelle anche senza struttura.
  • Navigazione internet integrata.
  • Collegamenti rapidi per le cartelle di sistema, per il desktop, per il pannello di controllo e per il menù start.
  • Sistema di ricerca avanzato (anche all’interno degli archivi).
  • Creazione e verifica dei file MD5 Checksums.
  • Tritadocumenti per cancellare realmente un file dall’hard disk.
  • Sistema di rinominazione per file multipli.
  • Sistema di confronto tra cartelle.
  • Automatismo di sincronizzazione tra cartelle.
  • Possibilità di modificare Data e Attributi di qualsiasi file/cartella.
  • Cattura schermate.
  • Tonnellate di altre features e sono tutte configurabili!

Conclusioni:

Ci siamo ormai abituati da anni ad utilizzare Esplora Risorse di Windows esclusivamente per aprire un file, creare una cartella e spostare file da un posto all’altro. Ma un file manager deve essere in grado di fare molto più di questo, deve assisterci in ogni probabile esigenza. FreeCommander svolge il suo lavoro egregiamente e lo fa gratuitamente.

Certo, sarà necessario abituarsi alla nuova interfaccia e prendere dimestichezza con i mille nuovi pulsanti. Dopo, però, non si tornerà più indietro e non saremo più disposti a fare a meno di FreeCommander!!

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento